Image Alt

All About Mikey

Il (mio) lato positivo

Sai cosa farò? Prenderò tutta questa negatività e la userò come carburante per trovare il lato positivo! È questo che farò! E non è una stronzata, non è una stronzata. Ci vuole impegno e questa è la verità!

 

Super Bowl LII finito…

Philadelphia Eagle vincitore per la prima volta nella sua storia con un grande Nick Foles MVP della gara!

E cosa c’entra questo con ciò che ho da raccontarvi?

Beh…ho iniziato a tifare i Philadelphia Eagle da quando vidi per la prima volta un film in particolare…Quale film? Un passo alla volta…

In un momento particolare della mia vita, tutto sembrava girarmi storto, mi sentivo il ragazzo più sfigato ed incompreso del mondo, pareva che tutta la negatività del mondo fosse direzionata verso di me (ora non voglio far pena a nessuno, è solo per descrivervi il mio stato d’animo di quel periodo), persino i film non mi riuscivano più a farmi star sereno…

Ero davvero messo male eh?

Un giorno, un normalissimo giorno di lavoro, mi capitò di ascoltare una conversazione di due miei clienti su un film, su come fosse bello e sul bel significato che avesse… Lì per lì non ci davo così peso, era una normalissima discussione da bar, ma la cosa strana era che qualcuno discuteva di film, di solito i discorsi da bar sono: calcio, lavoro, “ma hai visto quella?”… chi piscia più lungo e chi la fa meglio…

Finalmente due persone parlavano di qualcosa che mi appassionasse davvero, ma in quel momento ero davvero troppo sovra pensiero da poterci dare un peso a ciò che sentivo…a pensarci mi sento proprio patetico…

Durante il mio giorno di riposo, come quasi tutti i miei giorni di riposo, mi rifugiai nel mio angolo felice (anche se, come già accennato, in quel momento non rendeva così felice), ovvero nel reparto DVD dell’Euronics della mia città…scorro per tutto il corridoio con gli scaffali pieni zeppi di capolavori con il pensiero fisso che era “con che film mi deprimo stasera?”. Ne prendo uno a caso, lo giro, leggo la trama e lo riposo…così via per una buona mezz’oretta…fino ad arrivare al ripiano delle “nuove uscite” e noto un titolo che mi era familiare…ma dove l’avevo già sentito?

“Mah…non so…forse mi sbagliavo…Oh no!!! Qui due clienti! Loro parlavano di questo film! Mmmm…vediamo se merita tutti quei complimenti!”

Lo pendo, passo dalla cassa e torno a casa.

Era una sera strana quella…non sapevo cosa fare, uscire non ne avevo voglia, mangiare nemmeno…e c’era quel dannato DVD che continuava a fissarmi di brutto e con il fare da duro sembrava dirmi :<< Oh, tu…la finisci di piangerti addosso? Pivello, smettila, mettiti in riga, siediti e guardami! Dopo vedrai che andrà tutto bene!>>.

Giuro, quando ti sgrida persino un DVD vuol dire che sei messo proprio male!

Faccio che buttarmi sul divano e schiaccio Play…

 

 

La Eagle Pictures presenta:

IL LATO POSITIVO

Il (mio) lato positivo

Locandina de “Il lato positivo”

(Per chi fosse interessato a comprare il film lo può trovare QUI)

Cast:

  • Bradley Cooper: Patrick (Pat) Solitano Jr.
  • Jennifer Lawrence: Tiffany Maxwell
  • Robert De Niro: Patrizio (Pat Sr.) Solitano
  • Jacki Weaver: Dolores Solitano
  • Chris Tucker: Danny McDaniels

Regia di David O. Russell

 

ATTENZIONE,

D’ORA IN POI PUO’ CONTENERE SPOILER

 

La storia narra di Patrick(Pat)Solitano Jr. , un ragazzo che a causa del disturbo bipolare perde moglie, casa e il lavoro dopo aver massacrato di botte l’amante della sua consorte. Passato qualche mese in un istituto psichiatrico per volere del tribunale, Pat viene lasciato libero, a patto che vada una volta a settimana da uno psichiatra e prenda delle medicine. A questo punto decide di

Il (mio) lato positivo

Pat Jr. durante una partita dei Philadelphia Eagles

volersi riprendere la vita in mano e cercare di riconquistare la moglie.

Nei giorni successivi al suo ritorno a casa incontra Tiffany, una ragazza anch’essa problematica, che dopo esser diventata prematuramente vedova si rifugiava nella passione carnale e nella danza. (Per specificare, Tiffany è la sorella della moglie del suo migliore amico…bastava dire cognata no?!). Quando cerca di concedersi a Pat, ma l’offerta viene respinta, tra i due nasce un’amicizia essendo che lui è stato l’unico uomo che non si era concesso a lei. A questo punto Tiffany gli offre un aiuto per riconquistare sua moglie, ma in cambio gli chiede di partecipare ad una gara di ballo a coppie con lei.

Anche non sapendo ballare Pat accetta, ma nello stesso tempo deve ricucire il rapporto con suo padre, Pat Sr, accanito scommettitore e tifoso dei Philadelphia Eagle e ciò gli porta a non riuscire ad allenarsi a pieno per la gara.

Il (mio) lato positivo

Tiffany e Pat durante la gara di ballo

Nel mentre, Pat Sr in debito per qualche scommessa persa, decide allora di fare un’ultima grande scommessa, anzi una doppia scommessa:

  • I Philadelphia Eagle vincano la gara
  • Pat e Tiffany prenderanno almeno 5 nella gara

Come finirà?

Pat Sr. riuscirà finalmente a vincere una scommessa?

Tiffany e Pat Jr. riusciranno a prendere almeno 5 nella gara di ballo?

Ma sopratutto, Pat Jr. riuscirà a riconquistare l’ex moglie?

Beh…chi l’ha visto lo sa bene, chi non l’ha visto è consigliato vivamente di attrezzarsi e guardarlo!

 

Torniamo a noi…

 

Questo film per me ha significato davvero tanto, mi ha dato una grande spinta emotiva in un momento molto buio della mia vita, mi ha tolto un po’ di quel amaro che avevo in bocca…

 

Ho cercato anche io, come Pat, a tirarmi su ripetendomi: Excelsior! Più in alto!

Ho cercato anche io, testata dopo testata che prendevo, a risalire da tutta la merda (scusate per il termine) che ricevevo gratuitamente…

Sono arrivato al punto di capire che più ti dimeni per ottenere ciò che credi di meritare e più vieni tirato giù…

Ma sono arrivato anche a capire che forse ciò di cui avevo bisogno ce l’avevo già davanti agli occhi, non me ne accorgevo anche se era palese, ma arrivò il momento in cui il mio sguardo puntò il giusto obbiettivo e allora è lì che mi sono buttato con tutto me stesso!

Come è successo anche a Nick Foles, da quarterback di riserva dei Philadelphia Eagles a titolare…

 ha puntato l’obbiettivo,

ha giocato la partita con tutto se stesso,

e ha vinto il Super Bowl.

 

E voi?

Avete un film in particolare che vi ha segnato in un particolare momento della vostra vita?

Un film che vi ha aiutato grazie alla sua storia o ad una citazione che vi ha rafforzati?

Rispondete qua sotto nei commenti!

Oppure commentate sulla pagina Facebook!(la seguite la pagina vero???)

 


CURIOSITA’

 

  • Con una superba interpretazione della strampalata e dolce Tiffany, Jennifer Lawrence vinse un Oscar come miglior attrice protagonista, un Golden Globe come migliore attrice in una commedia o musical, ai MTV Movie Awards fu premiata come miglior performance femminile e ottenne molti altri premi e nomination. Tutto questo a soli 22 anni!
  • Il film è tratto dal romanzo di Matthew Quick “L’orlo argenteo delle nuvole”.
  • Il cast inizialmente doveva essere composto da Mark Wahlberg al posto di Bradley Cooper e una tra Rachel McAdams, Olivia Wilde, Elizabeth Banks, Kirsten Dunst, Anne Hathaway, Angelina Jolie al posto di Jennifer Lawrence. (è andata bene così vero?)
  • Robert De Niro con la sua interpretazione di Pat Sr. ottenne una nomination agli Oscar come miglior attore non protagonista. Prima di questa, la sua ultima nomination agli Oscar risaliva al 1992 con il film “Cape Fear – Il promontorio della paura”.
  • Il budget del film fu di circa 21 milioni di dollari, ne ricavò dieci volte tanto.
  • In una scena de “Il lato positivo” vediamo un cinema in cui è proiettato il film “Prossima fermata – L’inferno”, interpretato dallo stesso protagonista Bradley Cooper.

 

Comments

  • Inze
    17 febbraio 2018

    Love It!

Post a Comment

You don't have permission to register

Ti Piace AllAboutMikey.com? Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutti gli articoli che escono? Allora, seguiteci su FACEBOOK e TWITTER!